News

Con l'acquisizione di COBI, Bosch amplia la sua gamma di prodotti e servizi internet: le ebike sono sempre più connesse!

Bosch eBike Systems acquisisce la startup COBI di Francoforte: le due aziende, da oggi in poi, lavoreranno insieme allo sviluppo dei collegamenti online di persone, servizi e prodotti. Così facendo ora i clienti avranno la possibilità di scegliere tra soluzioni per ciclocomputer o per smartphone.

“Mediante l’acquisizione di COBI, potremo creare nuove sinergie che ci permetteranno di offrire i nostri prodotti a diversi gruppi e target di consumatori. Le ebike collegate digitalmente sono una parte integrante ed essenziale della mobilità del futuro”, ha concluso Fleischer, dirigente di Bosch eBike Systems.

L’idea giusta al momento giusto

Nel 2014, Bosch eBike Systems e Bosch hanno realizzato in contemporanea, indipendentemente, concept e prodotti innovativi accomunati dallo stesso obiettivo: trasformare le bici intelligenti in realtà.
Con il display Nyon, i progettisti di Bosch eBike Systems hanno lanciato sul mercato il primo ciclocomputer per ebike all-in-one; che offre all’ebiker tutte le funzioni raccolte in un solo dispositivo: informazioni topografiche, diario di viaggio, pianificazione del percorso in tempo reale e navigazione via GPS.
Nello stesso momento, a Francoforte, vedeva la luce COBI una delle startup di maggior successo di tutti i tempi nel mercato della bici.
L’attenzione di quest’azienda high-tech è rivolta in primis al sempre più crescente target di utenti per i quali lo smartphone è ormai parte integrante ed essenziale della quotidianità: collegandolo alla bicicletta, si estende lo stile di vita smart e digital anche alla bicicletta elettrica.
L’azienda offre servizi quali navigazione, riproduzione musicale, telefonia e funzioni fitness.

Il fondatore e CEO di COBI Andreas Gahlert ritiene che la sua azienda offra molto più di semplici prodotti: “I principali punti di forza di COBI risiedono in un team di talento, cresciuto nell’era dell’economia digitale e circondato da una moderna e complessa architettura tecnologica. Instaurare una collaborazione con Bosch è sempre stato uno dei nostri obiettivi e siamo entusiasti dell’enorme potenziale dei progetti che nasceranno da questa unione”.

Un solo fornitore di servizi digitali per ebike

Bosch eBike Systems e COBI.bike hanno una certezza : il futuro è la “bici intelligente”. Questa visione è alla base di una intensa collaborazione che ha l’obiettivo di aumentare il lancio di prodotti digitali e online sul mercato. Dalla sua fondazione nel 2014 ad oggi, COBI.bike ha continuato ad evolversi: oltre a un prodotto post-vendita per biciclette a pedalata assistita, la startup ha sviluppato, tra l’altro, una piattaforma tecnologica costituita da app, Cloud, kit di sviluppo e software integrato.

“Con i prodotti di COBI ampliamo la nostra offerta e consentiamo ai nostri clienti di scegliere tra soluzioni per ciclocomputer o smartphone. Bosch sarà in grado di fornire a breve nuovi prodotti per l’ebike e per la bici connessa”, ha spiegato Fleischer.