Senza categoria

Arriva dai pesi scandinavi una lezione di tutela dell’ambiente e di buon governo. Anche in Italia cominciano a vedersi in giro insoliti “tricicli” che trasportano bambini.

Da qualche tempo a questa parte, in diverse città italiane -non solo quindi nelle città votate all’uso della bicicletta, come per esempio Amsterdam-  è possibile vedere alcuni genitori accompagnare a scuola i propri  bambini facendo uso di mezzi nuovi e insoliti.
Si chiamano cargo bike e sono tricicli a pedali che solitamente ospitano, nella parte anteriore, gli oggetti trasportati.
Nei Paesi del Nord Europa questi mezzi di trasporto vanno per la maggiore, tanto che il loro utilizzo è molto incentivato: lo  scopo finale è quello di diminuire l’uso delle automobili in città!
È il caso della Norvegia: l’amministrazione comunale di Oslo spinge per favorire la diffusione di bici elettriche cargo offrendo ben 1.200 euro a chi l’acquista.
L’assistenza elettrica rende agevole la pedalata e il trasporto di oggetti pesanti o di persone, senza contare l’immagine positiva dell’operazione.